Breadcrumbs

Come far passare il mal di testa?

“Ho un mal di testa terrificante”. Una frase cui siamo abituati, ma fortunatamente al giorno d'oggi disponiamo di buone conoscenze sul come far passare il mal di testa in modo rapido e semplice, al contrario dei nostri meno fortunati antenati...

Analgesici non oppioidi

Un sottogruppo di analgesici non oppioidi, chiamato FANS (Anti-infiammatori non sterodidei, come l’ibuprofene), può essere efficace per dare sollievo da dolori lievi e moderati, come ad esempio il comune mal di testa.

Come funzionano gli analgesici?

Analgesici non-oppioidi

La conoscenza del mal di testa e dei processi che portano a provare dolore ha percorso molta strada. Abbiamo ad esempio scoperto che all’interno del nostro corpo esistono alcune sostanze chimiche che vengono prodotte e rilasciate quando ci facciamo male o siamo malati e che sono il motivo per il quale si prova dolore. Queste sostanze sono chiamate prostaglandine ed è proprio sull’inibizione della loro produzione che agiscono molti analgesici non oppioidi, come ad esempio l’ibuprofene contenuto in Nurofen. Bloccando la produzione di prostaglandine, Nurofen ha quindi la capacità di offrire un sollievo rapido e mirato dal dolore lieve e moderato associato al comune mal di testa.

Per fortuna, oggi, non è più un grande problema far passare il mal di testa e le diverse opzioni terapeutiche sono tutte a portata di mano. Consultare il medico o il farmacista per ulteriori consigli.

 

Contenuto aggiornato con autorizzazione del 10/11/2017